Il 25 gennaio la nuova versione di wordpress 5.9

La novità più importante è che da questa versione in poi potrai modificare  header e footer a tuo piacimento.

La versione 5.9 di WordPress doveva sostanzialmente rappresentare la major release del 2021, anche se purtroppo, come abbiamo avuto modo di scoprire, il rilascio si è prolungato un po’ troppo. Ad oggi, sembra essere previsto per il 25 gennaio 2022 se tutto va bene con i programmi beta.

Il cambiamento maggiore rispetto alle versioni precedenti si noterà nell’area di scrittura, in quanto finalmente si dovrebbero chiudere i test della seconda fase del progetto Gutenberg. Ciò significa che l’opzione “Full Site Editing” diventerà quella ufficiale e di default.

corsi wordpress online

Per chi ancora non la conoscesse, si tratta di un’area abbastanza diversa da quella classica (la quale non è chiara se verrà rimossa definitivamente o potrà essere ancora utilizzata), basata su una struttura a blocchi. Ogni blocco potrà essere personalizzato scegliendo un elemento da aggiungere (immagine, titolo, corpo, citazione, shortcode o altro) e successivamente spostato nella posizione desiderata. Si tratta indubbiamente di un cambiamento importante per chi lavora dietro la struttura di un sito, ma in realtà non risulta essere così difficile da applicare e iniziare ad utilizzare.

Sarà possibile creare interi temi con il solo uso dei blocchi, e questo significa che con il sistema dei blocchi potrai creare non solo pagine e articoli, ma anche header e footer.

Avevamo già intuito che l’editor di WordPress stava diventando sempre più simile a un page builder, e ne abbiamo avuto conferma quando è stato introdotto l’editor a blocchi anche per la costruzione delle sidebar.

Quali sono le novita?

Ecco che quindi sono stati creati 30 nuovi blocchi proprio per poter creare e personalizzare qualunque parte della pagina.
Un’altra novità molto interessante è la modifica nella Visualizzazione in modalità elenco.
Per il momento, puoi solo vedere la struttura della pagina su cui stai lavorando e spostarti nel punto che desideri semplicemente cliccando sopra l’elemento.
Dalla versione 5.9, però, sarà possibile trascinare ogni elemento in un altro punto della pagina, in modo da spostare con molta più facilità le varie sezioni.
Decisamente più comodo che trascinare i blocchi su e giù nella pagina!
Le novità dal punto di vista della personalizzazione del design sono altrettanto interessanti.
I nuovi stili ti permettono di applicare delle modifiche a tutti gli elementi visivi del tuo sito a livello globale.
Font, colori, e vari aspetti dei blocchi possono essere personalizzati e quindi impostati come predefiniti in tutto il sito.
È possibile invece usare i pattern per creare sezioni diverse come header e footer.
In pratica, bastano pochi click per cambiare completamente la tua header, senza dover passare ad un altro tema.

Il video di wordpress 5.9

Mi chiamo Antonio Piemontese, mi occupo di realizzare siti web, SEO, insegnamento wordpress e sicurezza in ambito WordPress. Ho iniziato qualche anno fa con dreamweaver, poi ho proseguito con Joomla fino ad arrivare a wordpress. Aiuto piccole aziende e professionisti a sfruttare WordPress per comunicare, fare business, trovare nuovi clienti e rendere i loro siti sicuri e aggiornati.

2 commenti su “Il 25 gennaio la nuova versione di wordpress 5.9”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.