Aggiornare wordpress manualmente

In generale, aggiornando in modo automatico un software, al 99% funziona bene, con un click abbiamo aggiornato il sistema senza tanti sforzi… Però a volte l’aggiornamento automatico fallisce o addirittura ti complica la rimessa in moto del sito stesso se non hai fatto prima il backup.
La prima volta che ho aggiornato wordpress in modo automatico mi è uscita la seguente scritta: Not Found!!! Era un problema con i permessi su aruba, poi risolto velocemente ma lo spavento è stato grande!

Meno male che avevo fatto il backup, anche se con riluttanza, da allora non ho mai smesso di fare backup di qualsiasi cosa aggiornabile.
Come dicevamo a volte è necessario dover fare un aggiornamento manuale del sito in Wodpress,  il metodo usato è molto semplice  e seguiamo alcuni passi metodicamente.

aggiornare wordpressMetodo per l’aggiornamento manuale del sito in WordPress:
-Prima di tutto un backup dei file e del database di WordPress!
-Poi scarica i file ufficiali da wordpress.org e scompatta la versione corrente di wordPress nella stessa lingua di quella che si va ad aggiornare il sito.
-Disattiva tutti i plugin.
-Tramite un programma di FTP (filezilla è perfetto) riversa i file nuovi su quelli vecchi, con impostazione di sovrascrivere, quello che succederà e che i nuovi file sovrascriveranno i vecchi ma non verranno eliminati alcuni file e cartelle che abbiamo creato con il vecchio sito dove ci sono le immagini e le impostazioni del nostro sito.
-Terminato l’upload, con il browser andare all’indirizzo /wp-admin del proprio browser, esempio http://www.tuosito.it/wp-admin
Dovrebbe apparire una finestra con la richiesta di aggiornamento del database, procedi seguendo le istruzioni, altrimenti passa al punto successivo.
Accedi alla sezione dei plugin e riattiva i plugin utilizzati.
Controlla che sul sito e nella bacheca di WordPress sia tutto a posto.
Disattiva la modalità manutenzione disattivando il plugin apposito.
A questo punto avremo una versione del nostro sito aggiornato all’ultima versione di wordpress.

Ti sembra troppo complicato farlo da te? Non hai tempo? Puoi richiedere il servizio di assistenza rapida che con una spesa minima risolverà il problema.
Contattaci subito!

Mi chiamo Antonio Piemontese, mi occupo di realizzare siti web, SEO, insegnamento wordpress e sicurezza in ambito WordPress. Ho iniziato qualche anno fa con dreamweaver, poi ho proseguito con Joomla fino ad arrivare a wordpress. Aiuto piccole aziende e professionisti a sfruttare WordPress per comunicare, fare business, trovare nuovi clienti e rendere i loro siti sicuri e aggiornati.

assistenza wordpress rapida

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.